OTOCINCLUS mangiatore di alghe – Otocinclus Affinis – scheda tecnica

OTOCINCLUS mangiatore di alghe – Otocinclus Affinis – scheda tecnica

Nome, origini e famiglia:MVI_5140.MOV.Immagine003

Otocinclus Affinis e Macrospilus, Pesce Gatto, Oto Catfish: Armored Catfish, “Dwarf Suckers” or “Otos” .

L’Otocinclus deriva dalla famiglia Loricariidae e proviene dal Sud America, dalle zone del Brasile Colombia Perù e Argentina.


Forma, colore , comportamento:

Pesce di piccole dimensioni che non crescerà molto. E’ un pesce prevalentemente notturno anche se lo vedrete durante le ore di luce, ha una forma del corpo a goccia, bocca a ventosa presenta una livrea dai colori sfumati che vanno dal verde, al marroncino, al color sabbia. ha la livrea delimitata da una riga scura di mezzeria che lo attraversa per tutto il corpo.
MVI_5140.MOV.Immagine013Talvolta la parte superiore è di colore scuro e la parte inferiore chiara. Il muso è piuttosto lungo, e la bocca a forma di ventosa permette all’animale di ancorarsi al substrato, in zone soggette a forti correnti. Esistono varie specie ma le più famose sono l ‘ Otocinclus Affinis, Otocinclus Macrospilus,  Otocinclus Cocama e Otocinclus Niger. Otocinclus è un pesce molto pacifico, non è territoriale e lo troverete spesso attaccato agli arredi o ai vetri in cerca di alghe. In caso di scarsa ossigenazione sono pesci capaci di respirare aria raggiungendo la superficie.

Compatibilità con altri pesci:

Molto pacifico e adatto ad acquari di comunità, è un pesce da branco quindi si consiglia di immettere almeno 5 / 6 esemplari dato che ama la compagnia e sono sufficienti acquari anche di 60 litri date le sue ridotte dimensioni. Necessitano di un acquario ricco di vegetazione. Non compatibile con pesci aggressivi come grandi ciclidi o scalari.

MVI_5140.MOV.Immagine004

Dimorfismo sessuale e riproduzione:

L’Otocinclus è un pesce oviparo. Il dimorfismo sessuale fra maschi e femmine è impercettibile, anche se in alcuni casi  il maschio è più snello. I riproduttori depositano piccole quantità di uova facendole aderire al substrato o ai vetri, ma la riproduzione in acquario è molto difficile.

Alimentazione:

E’ onnivoro ma mangia soprattutto alghe e diatomee, pastiglie per pesci da fondo. Se la vasca non ha molte alghe, integrate zucchine sbollentate o altri vegetali. Gradiscono molto anche il cibo vivo.

Prezzo:

Da 4 euro.

Dimensioni massime: da 2 a 4cm

Livello di nuotata (spazio occupato): Basso foglie e arredi

Range temperatura ideale: 18° – 28° celsius

PH range: 6 / 7

GH range: 4 – 13