OSCAR – Astronotus ocellatus – scheda tecnica

OSCAR – Astronotus ocellatus – scheda tecnica

SONY DSC

Nome, origine e famiglia:

Astronotus Ocellatus, Marble Cichlid, Velvet Cichlid, Oscar Acara Ocellatus, Acara Crassipinnis, Cychla Rubro Ocellata, Hygrogonus Ocellatus, Lobotes Ocellatus. L’Oscar è un  pesce d’acqua dolce appartenente alla famiglia Cichlidae, diffuso soprattutto in Brasile, Perù, Colombia.

Aspetto e comportamento:

Il corpo è grosso, ovaloide, con bocca grande. Le pinne sono forti larghe e arrotondate. La livrea inizialmente è nera marmorizzata di bianco perlaceo, ma crescendo il colore di fondo si attesterà sul verde bruno scuro, con macchie di arancione ruggine, in segni differenti per ciascun individuo. Sul peduncolo caudale compare una macchia nera orlata d’oro, simile ad un piccolo occhio da qui il nome latino ocellatus. Le razze più comuni sono Red, Tiger Red, Albino e Selvatico.DSC_0554

L’Astronotus Ocelltus ha comportamenti unici tra i pesci d’acquario. Non si limita a stare in acquario e a interessarsi solo quando è il momento del pasto, ma osserva con attenzione ciò che accade fuori dalla vasca, e molti suoi allevatori sono pronti a giurare che riconosce il suo “padrone”, venendo anche a galla per farsi accarezzare. Vive 10/20 anni e cresce fino a 30 cm arrivando a pesare 1 kg, quindi necessita di vasche molto grandi, minimo 250 litri ad esemplare. Importante, un ottimo sistema di filtraggio e frequenti cambi d acqua, poiché produrrà parecchie feci. Per la sua indole, tenderà a spostare continuamente il fondo, e gli oggetti di arredamento, quindi non è indicato per acquari allestiti, piantumati o curati nei dettagli.

Compatibilità con altri pesci:

L’ Oscar è un pesce da branco e in teoria dovrebbe convivere con 4/5 esemplari, quindi in acquari non inferiori ai 600 litri ma può stare anche da solo. E’ importante non metterlo in compagnia di pesci piccoli, che verrebbero velocemente mangiati. Ha un carattere molto aggressivo, spesso se la prende anche col proprio riflesso, aprendo le branchie e cambiando colore, può addirittura saltare fuori in certi casi. Gli unici pesci compatibili sono grandi pesci pulitori come Ancistrus oppure Arowana o Black Bass in grandi acquari.

Dimorfismo sessuale e riproduzione:

Non c’è dimorfismo sessuale tra maschi e femmine, è possibile riconoscere i sessi solo durante l accoppiamento poiché il maschio presenta una papilla genitale di forma conica, mentre nella femmina è troncata.

mckrk1ll3r-Oscar

Alimentazione:

E’ onnivoro ma principalmente carnivoro. Sono voraci predatori con molto appetito e si nutrono di invertebrati acquatici (larve di zanzara e gamberetti), piccoli pesci come guppy, anfibi, pezzi di carne di carogne di animali morti in acqua. Spesso per nutrirsi sradica le piante acquatiche più giovani. Anche se ama carne di manzo, cuore e fegato, si consiglia di non somministrarle per la scarsa digeribilità e assimilazione. È consigliato quindi il secco sotto forma di granuli o stick.

Prezzo:

Dai 15 ai 100 euro.

Dimensioni massime: 30 cm

Livello di nuotata (spazio occupato): totale

Range temperatura ideale, 22° – 28°  celsius

PH range 6,5 – 7,6

GH range 5 – 16